Jewmia-Vendita-Noleggio-Gioielli-Orologi

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

 

01. Oggetto

1.1 Le presenti Condizioni Generali disciplinano il Contratto per la vendita online dei prodotti offerti da Jewmia per il tramite della piattaforma online www.jewmia.com.

 

1.2. Ai sensi e per gli effetti degli artt. 7 e 12 del Dlgs. n. 70/2003, si comunica ai Clienti che il prestatore dei servizi sul Sito e oggetto delle Condizioni Generali è Jewmia di Marco Matranga, CF MTRMRC72P03G273R titolare di licenza di P.S, regolarmente iscritta alla C.C.I.A. di Palermo con partita IVA 05833760829, numero repertorio economico amministrativo 281641, con sede legale in Palermo, via Croce Rossa 113/C, 90146. 

 


02. Definizioni

2.1. Nelle presenti Condizioni Generali i termini non altrimenti definiti avranno il significato loro attribuito qui di seguito.

 

“Accettazione” significa l'accettazione contrattuale dell'Ordine di Acquisto da parte di Jewmia, a seguito della verifica della disponibilità del Prodotto.

 

“Account Jewmia” significa l'account personale del Cliente accessibile dal Sito ed allocato nella sezione “My account”. Dall'Account Jewmia il Cliente ha la facoltà di verificare i propri Ordini d'Acquisto, nonchè modificare la propria anagrafica.

 

“Cliente” significa l'utente che ha ultimato con successo la procedura di registrazione al Sito, scegliendo le proprie credenziali di accesso. Il Cliente ha facoltà di navigare all'interno del Sito e del proprio Account Jewmia e di utilizzare tutti i servizi di volta in volta disponibili sul Sito. Il Cliente dovrà completare il proprio profilo con i dati personali prima di poter concludere il Contratto.

 

“Codice Civile” significa il R.D.R. 16 marzo 1942, n. 262 e successive modifiche ed integrazioni.

 

“Codice del Consumo” significa il D. Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 e successive modifiche ed integrazioni.

 

 “Contenuto” significa tutte le informazioni, i video, le immagini, i suoni, la musica, le fotografie, i software, le newsletters (recanti notizie utili mirate alla fruizione del Sito e da intendersi, per ciò, parte integrante di questo), le animazioni, i database, il design e i contenuti, i marchi, il logo, le soluzioni tecniche adottate, le realizzazioni grafiche, il look&feel, la struttura e ogni altra parte già realizzata o da realizzare, siano essi registrati o meno, coperti o meno da copyright o legalmente protetti, pubblicati sul Sito ovvero qualunque altro materiale (in qualunque forma) o servizio che siano resi disponibili attraverso il Sito ai Clienti, ivi incluse le schede informative relative a Prodotti, immagini o descrizioni relative a Prodotti nonché marchi o loghi di terzi che siano produttori o fornitori dei Prodotti.

 

“Contratto” significa, congiuntamente, le presenti Condizioni Generali di vendita (ivi incluso qualsiasi documento richiamato nelle presenti Condizioni Generali), l'Ordine di Acquisto e l'Accettazione, nonché qualsiasi ulteriore condizione pubblicata sul Sito e le ulteriori regole e/o istruzioni presenti sulle schede dei singoli Prodotti o, comunque, pubblicate sul Sito.

 

“Jewmia” è la ditta regolarmente iscritta alla C.C.I.A. di Palermo, titolare di licenza di P.S., con CF MTRMRC72P03G273R, partita IVA 05833760829, numero repertorio economico amministrativo 281641, con sede legale in Palermo, via Croce Rossa 113/C, 90146.

 

“Offerta” è la proposta del Cliente a Jewmia per un prezzo diverso del Prodotto da quello indicato sul sito.

 

 “Ordine di Acquisto” significa la proposta contrattuale formulata dal Cliente per l'acquisto di un Prodotto presente sul Sito ed inviato a Jewmia in conformità alla procedura d'acquisto di cui all'articolo 5 che segue.

 

 “Prodotto o bene” significa ogni oggetto prezioso, gioiello, orologio o accessorio posto in vendita sul Sito e ogni altro prodotto messo in vendita sul medesimo Sito.

 

“Sito” significa, il sito internet shop.jewmia.com.

 

“Spedizioniere” significa lo spedizioniere Ferrari, Ups o il diverso spedizioniere di volta in volta scelto da Jewmia, a proprio insindacabile giudizio, che curerà le consegne dei Prodotti acquistati sul Sito.

 


03. Condizioni Generali

3.1. Le Condizioni Generali applicabili alla vendita sul Sito dei Prodotti sono quelle pubblicate sul Sito nella sezione “Condizioni Generali di vendita” alla data dell'invio dell'Ordine di Acquisto da parte del Cliente. È onere del Cliente verificare e leggere le Condizioni Generali applicabili prima di procedere ad ogni Ordine di Acquisto.

 

3.2. Il Cliente è pregato di stampare una copia delle Condizioni Generali applicabili ad ogni proprio Ordine di Acquisto e\o di memorizzarle su supporto durevole.

 

3.3. Le Condizioni Generali possono essere modificate da Jewmia in qualsiasi momento. Eventuali modifiche e\o nuove Condizioni saranno in vigore dal momento della loro pubblicazione nella sezione “Condizioni Generali” del Sito.

 

3.4. Le presenti Condizioni Generali non disciplinano la vendita di prodotti e/o la fornitura di servizi da parte di soggetti diversi da Jewmia che siano presenti sul Sito tramite link, banner o altri collegamenti ipertestuali. Prima di effettuare transazioni commerciali con tali soggetti è necessario che il Cliente verifichi le loro condizioni di vendita. Jewmia non è responsabile in alcun modo per la fornitura di servizi e/o per la vendita di prodotti da parte di tali soggetti. Sui siti web consultabili tramite tali collegamenti Jewmia non effettua alcun controllo e\o monitoraggio. Jewmia non è pertanto responsabile per i contenuti di tali siti né per eventuali errori e\o omissioni e\o violazioni di legge da parte degli stessi.

 

3.5. I servizi forniti sul Sito, nonché il Contratto e le Condizioni Generali, sono in lingua italiana.

 


04. Registrazione al Sito

4.1. Per poter acquistare i Prodotti messi in vendita sul Sito, il Cliente deve registrarsi al Sito medesimo, creando un proprio Account Jewmia, indicando un indirizzo di posta elettronica ed una password per effettuare il login, previa presa visione dell'Informativa relativa al trattamento dei dati personali. Le credenziali di registrazione, che potranno essere modificate dal Cliente in ogni momento mediante accesso al proprio Account Jewmia, sono personali e non possono essere cedute a terzi. La registrazione al Sito è gratuita.

 

4.2. Il Cliente dovrà completare, anche in un momento successivo alla registrazione ma comunque almeno prima dell'invio del suo primo Ordine di Acquisto sul Sito, la procedura di registrazione al Sito, accedendo al proprio Account Jewmia e fornendo le informazioni e i dati personali richiesti.

 

4.3. Il Cliente garantisce che le informazioni fornite durante la procedura di registrazione al Sito sono complete, corrette e veritiere. L'utente accetta di tenere Jewmia indenne da qualsiasi obbligo risarcitorio, sanzione derivante e\o in qualsiasi modo collegati alla violazione da parte del Cliente delle regole sulla registrazione al Sito. L'utente è esclusivo responsabile dell'accesso al Sito mediante le credenziali di registrazione e risponde direttamente di ogni danno o pregiudizio arrecato a Jewmia o a terze parti da un uso improprio, dalla perdita, dall'appropriazione indebita da parte di altri ovvero dalla mancata tutela di un'adeguata segretezza delle proprie credenziali di registrazione. Tutte le operazioni effettuate tramite le credenziali di registrazione sono considerate effettuate dal Cliente a cui le credenziali di registrazione si riferiscono.

 

4.4. Il Cliente autorizza espressamente Jewmia ad inviare al proprio indirizzo di posta elettronica tutte le comunicazioni relative al Contratto, nonché all'Ordine di Acquisto, all'Accettazione e allo stato di esecuzione dell'Ordine medesimo.

 

4.5. Il Cliente, può visualizzare nel proprio Account Jewmia gli Ordini di Acquisto effettuati, così come può gestire e salvare i dati personali.

 

4.6. Il Cliente potrà in qualsiasi momento cancellare la propria registrazione al Sito tramite l'invio di una mail all’indirizzo info@jewmia.com.

 

4.7. Jewmia si riserva la possibilità di rifiutare, a propria esclusiva discrezione, la registrazione di qualunque Cliente. Jewmia si riserva inoltre il diritto di non accettare ordini, da chiunque provenienti, che risultino anomali in relazione alla quantità dei prodotti acquistati ovvero alla frequenza degli acquisti effettuati sul Sito.

 

4.8. Con la registrazione al Sito il Cliente può accettare di ricevere, mediante i contatti da esso forniti, eventuali inviti di partecipazione alle vendite e alle proposte commerciali di Jewmia. In qualsiasi momento il Cliente potrà richiedere di non ricevere ulteriori inviti di partecipazione alle vendite. In tal caso, il Cliente potrà comunque partecipare alle vendite mediante accesso diretto tramite le proprie credenziali nel Sito.

 


05. Procedura di acquisto e conclusione del contratto

5.1. Il Cliente che intenda procedere all'acquisto dei Prodotti deve manifestare tale volontà attraverso una richiesta effettuata direttamente sul Sito, nella sezione appositamente dedicata, ove, seguendo le procedure ivi indicate, invierà il proprio Ordine d'Acquisto.

 

 5.2. Ai sensi e per gli effetti del D.Lgs 70/2003, Jewmia comunica che le fasi tecniche da eseguire per l'inoltro dell'Ordine di Acquisto e la conclusione del Contratto sono le seguenti:

 

il Cliente può accedere al Sito e visionare i Prodotti in vendita sul Sito medesimo, conoscere le caratteristiche ed il prezzo dei Prodotti (espresso in Euro e comprensivo di IVA), i costi di spedizione e consegna; il Cliente potrà altresì visualizzare le fotografie dei Prodotti, pubblicate al solo scopo di illustrare i Prodotti stessi;

 

il Cliente potrà scegliere il Prodotto da acquistare che entrerà automaticamente nella sezione “carrello” del Sito; se il Cliente è già registrato al Sito i prodotti inseriti nel “carrello” rimarranno nel carrello medesimo e saranno visualizzabili anche nelle successive sessioni di navigazione;

 

laddove il Cliente intenda acquistare il Prodotto caricato nel “carrello”, a norma dell'art. 4 che precede, deve registrarsi al Sito oppure, laddove sia già un Cliente, effettuare il login al proprio Account Jewmia e, se necessario ai sensi dell'art. 4.2., completare il proprio profilo;

 

dal proprio Account Jewmia il Cliente potrà conoscere i dettagli del proprio “carrello”, compreso il prezzo del Prodotto selezionato, i costi di consegna e spedizione;

 

il Cliente, attraverso il tasto “Offerta”, ove attivo sul Prodotto che intende acquistare, potrà proporre a Jewmia un prezzo diverso del Prodotto da quello indicato dal Sito, e Jewmia, a proprio insindacabile giudizio, potrà accettare o declinare inviando al Cliente una e-mail di accettazione o rifiuto della proposta d’acquisto. Nel caso di riscontro negativo il Cliente potrà inviare a Jewmia tante altre proposte quante ne riterrà opportune, nel caso di riscontro positivo Jewmia accetterà che il prezzo del Prodotto messo in vendita sul proprio Sito sia quello accordato al Cliente.

 

per confermare l'Ordine di Acquisto, il Cliente dovrà scegliere la modalità di pagamento (bonifico, carta di credito o Paypal), scegliere le modalità di consegna (inserendo l'indirizzo della spedizione) ed ogni altro dato eventualmente richiesto ed indicare, laddove ne sia in possesso, il Codice Sconto che intende utilizzare; tali dati restano modificabili sino all'inoltro definitivo dell'Ordine, eseguibile mediante “click” sul pulsante “Acquista”, previa verifica e accettazione delle Condizioni Generali applicabili e specifica accettazione delle clausole ai sensi e per gli effetti dell'art. 1341, comma 2, Codice Civile. A seguito della conferma dell'Ordine di Acquisto l'ordine non potrà più essere modificato o annullato, salvo quanto previsto dal successivo art. 10; eventuali errori dovranno essere segnalati a Jewmia con un'e-mail all'indirizzo mail info@jewmia.com.

 

laddove il Cliente abbia optato per il pagamento a mezzo carte di credito o mediante un account Paypal, procederà all'inserimento dei dati e delle credenziali della carta di credito o del proprio account Paypal nell'apposito form; a conferma della ricezione dell'Ordine di Acquisto da parte di Jewmia, il Cliente riceverà al proprio indirizzo e-mail comunicato in fase di registrazione il riepilogo dell'Ordine di Acquisto.

 

Jewmia invia al Cliente mediante e-mail l'Accettazione dell'Ordine di Acquisto;

 

successivamente all'Accettazione, il Cliente procede al pagamento mediante bonifico (vedi art 6.2. che segue) ovvero, laddove si sia optato per pagamento con carta di credito o Paypal, l'importo dell'Ordine di Acquisto viene addebitato sulla carta di credito indicata o sul conto corrente Paypal del Cliente (vedi art. 6.3. che segue);

 

5.3. Il pagamento può essere effettuato dal Cliente a norma di quanto previsto dal successivo art. 6.

 

5.4. Il Contratto di compravendita del Prodotto deve intendersi concluso a seguito della Accettazione da parte di Jewmia dell'Ordine di Acquisto.

In ogni caso, l'efficacia del Contratto deve intendersi sospensivamente condizionata alla ricezione da parte di Jewmia del pagamento del corrispettivo effettuato dal Cliente.

 

5.5. In caso di ordini multipli, si intenderanno stipulati tanti Contratti e accettati tanti Ordini di Acquisto quanti sono i Prodotti ordinati.

 

5.6. L'Ordine d'Acquisto e il relativo Contratto verrà archiviato nella banca dati di Jewmia per il tempo necessario all'evasione dell'ordine medesimo e nel rispetto dei termini e delle condizioni imposte della legge vigente.

 

5.7. L'Ordine di Acquisto reca un numero d'ordine al quale fare riferimento per qualsiasi comunicazione relativa all'Ordine di Acquisto medesimo.

 

5.8. Laddove il Cliente sia in possesso di un Codice Sconto può ottenere uno sconto rispetto al prezzo del Prodotto così come indicato sul Sito; lo sconto si limita al prezzo del Prodotto e non si applica, viceversa, alle spese di spedizione. Il Codice Sconto può essere ricevuto dal Cliente mediante i contatti da esso forniti ai sensi del presente Contratto nell’ambito di campagne promozionali e pubblicitarie svolte da Jewmia (cfr. art. 4.8) ovvero con le altre modalità specificate da Jewmia mediante il Sito (ad esempio, iscrizione alla newsletter). La comunicazione con la quale il Cliente riceve il Codice Sconto indica, di volta in volta, se a )il Codice Sconto ha una scadenza oltre la quale non potrà più essere utilizzato e b) se il Codice Sconto dà diritto ad uno sconto in misura fissa ovvero percentuale.

5.9. Tutti i prezzi dei prodotti in vendita su Jewmia, compresi i costi di spedizione, sono comprensivi di IVA.

 

 


06. Modalità di Pagamento 

6.1. Il pagamento dell’acquisto di un prodotto potrà avvenire mediante:

 

bonifico bancario (vedi 6.2)

addebito dell’intero prezzo del Prodotto su carta di credito aderente ai circuiti indicati sul Sito

addebito sul proprio account PayPal; nei termini di cui al successivo paragrafo 6.3

 

6.2. A seguito della conferma dell'Ordine di Acquisto mediante “click” sul pulsante “Acquista”, il Sito avviserà che l'Ordine è stato completato e mediante e-mail di riepilogo dell'Ordine ricorderà di procedere al bonifico bancario entro e non oltre 24h dal momento della ricezione dell'Accettazione da parte di Jewmia.

 

Il bonifico dovrà essere effettuato dal Cliente a:

 

JEWMIA

Banca: INTESA SANPAOLO

Filiale di Piazza Vittorio Veneto 2/D, 90143 Palermo

Iban: IT68F0306904632100000008587

BIC: BCITITMM

 

A seguito dell'avvenuto bonifico, il Cliente provvederà ad inviare a Jewmia all’indirizzo info@jewmia.com copia della ricevuta di bonifico effettuato.

Laddove il Cliente non provveda al pagamento entro 24h dalla conferma dell'Ordine di Acquisto, l'Ordine dovrà intendersi annullato e il Contratto potrà essere risolto ai sensi dell'art. 1456 Codice Civile. Il Cliente verrà avvisato tramite e-mail dell'annullamento del proprio Ordine di Acquisto.

 

6.3. Laddove il Cliente abbia optato per il pagamento mediante carta di credito o account Paypal, il Cliente medesimo sarà reindirizzato al sito dell'istituto incaricato della gestione delle procedure di pagamento dove dovrà inserire le credenziali della carta di credito o dell’account Paypal, nonché gli altri dati eventualmente richiesti, autorizzando l’istituto ad addebitare su detta carta di credito o sul proprio account Paypal l'importo dell’Ordine di Acquisto. Si precisa che detto importo verrà effettivamente addebitato solo a seguito dell'Accettazione dell'Ordine medesimo. Viceversa, laddove l'Ordine non venisse accettato, nessun importo verrà addebitato sulla carta di credito indicata dal Cliente o l’account Paypal. In nessun caso Jewmia potrà accedere ai dati della carta di credito o agli altri dati forniti in fase di pagamento. Jewmia, al fine di velocizzare l’operazione di acquisto, offre al Cliente la possibilità di memorizzare i dati della propria carta di credito all’interno del proprio Account Jewmia. Tale memorizzazione non potrà mai ed in alcun modo permettere a Jewmia l’utilizzo improprio della carta di credito del Cliente giacché per ogni acquisto successivo alla memorizzazione dei dati della carta, il Cliente dovrà sempre inserire il codice di sicurezza (CVV) della propria carta di credito. Jewmia non potrà essere ritenuta responsabile per l'uso illecito o fraudolento che possa essere fatto da terzi della carta di credito del Cliente.

 

6.4. La ricevuta fiscale/fattura verrà inviata al Cliente a mezzo e-mail.

 


07. Consegna dei Prodotti

Jewmia effettua la consegna dei Prodotti mediante Spedizioniere. A maggior tutela dei propri interessi ed a garanzia dell’acquirente, Jewmia, per ogni evasione d’ordine registra un filmato che attesta inequivocabilmente l’inserimento del Prodotto all’interno del rispettivo pacco e della busta antieffrazione numerata che lo contiene, e si riserva di esibirne copia alle Competenti Autorità nei casi in cui se ne dovesse rendere imprescindibile l’utilizzo. Le buste antieffrazione utilizzate da Jewmia sono uniche, irriproducibili e numerate.

 

7.1. Le consegne sono effettuate dallo Spedizioniere all'indirizzo indicato dal Cliente nell'Ordine d'Acquisto. Le consegne verranno effettuate dal lunedì al venerdì, escluse le festività nazionali.

 

7.2. La consegna del Prodotto avverrà entro 7 (sette) giorni dall’ Accettazione, a condizione che il pagamento del Prodotto sia intervenuto nei modi e nei termini indicati dal precedente art. 6.

 

7.3. La consegna è ritenuta completata nel momento in cui il Prodotto è messo a disposizione del Cliente all'indirizzo specificato nell'Ordine di Acquisto e farà fede la firma del Cliente sulla lettera di vettura dello Spedizioniere. Nel caso in cui la confezione (busta antieffrazione numerata) presenti evidenti segni di manomissione o alterazione, il Cliente dovrà segnarlo nell'apposito documento di contestazione proposto dallo Spedizioniere al momento della consegna. In caso di mancata segnalazione, il Cliente non potrà in alcun modo opporre a Jewmia la mancanza del Prodotto all'interno della confezione – o nel caso di ordini multipli, la mancanza di uno o più Prodotti – e non potrà quindi rivalersi verso Jewmia in alcun modo.

 

7.4. In caso di mancata consegna per assenza del destinatario all'indirizzo specificato, lo Spedizioniere ritenterà la consegna nel giorno lavorativo successivo. Laddove nemmeno il secondo tentativo di consegna dovesse andare a buon fine, il Prodotto verrà restituito a Jewmia.

 

7.5. Nel caso in cui, a seguito di 2 (due) tentativi falliti di consegna, il Prodotto dovesse essere restituito dallo Spedizioniere a Jewmia, quest'ultima informerà tramite e-mail il Cliente dei tentativi eseguiti di consegna e del fatto che il Prodotto le è stato rispedito dallo Spedizioniere. Ove il Cliente richiedesse una nuova spedizione i costi della stessa saranno nuovamente a suo carico.

Decorsi 7 giorni dalla data in cui il Prodotto è stato rispedito a Jewmia e il Cliente non abbia provveduto a richiedere una nuova spedizione, il Contratto si intenderà risolto e l'Ordine di Acquisto annullato ai sensi dell'art. 1456 c.c.. In tale eventualità, Jewmia procederà al rimborso della somma pagata dal Cliente al netto delle spese della consegna non andata a buon fine nonché delle spese di restituzione dello stesso a Jewmia e delle spese di custodia, sin d'ora individuate forfettariamente in:

 

Italia    25 euro                        

UE       50 euro                                   

Altri    150 euro        

 

La risoluzione del Contratto e l'importo del rimborso verranno comunicati all'utente via e-mail. L'importo del rimborso verrà accreditato sul mezzo di pagamento utilizzato dall'utente per l'acquisto. Jewmia declina ogni responsabilità per eventuali ritardi nell'accredito che dipendano dall'istituto bancario o dal circuito della carta di credito utilizzata per l'acquisto.

 

7.6. Nel caso in cui, prima del decorso dei sette giorni di cui al precedente art. 7.5. il Cliente chieda di ricevere nuovamente il Prodotto acquistato, Jewmia procederà ad una nuova consegna previo addebito, oltre alle spese della stessa, delle spese di restituzione del prodotto a Jewmia e delle spese di custodia, sin d'ora individuate forfettariamente in:

 

Italia    25 euro                        

UE       50 euro                                  

Altri    150 euro        

Le modalità di pagamento di tale importo verranno concordate direttamente con il Cliente. La nuova consegna avverrà solamente a seguito dell'avvenuto pagamento.

 

7.7. In caso di impedimenti alla consegna, Jewmia provvederà a contattare l'utente tramite e-mail per informarlo del ritardo nei tempi di consegna. Jewmia non potrà essere ritenuta in alcun modo responsabile degli eventuali ritardi dovuti a fatti di terzi e\o a cause di forza maggiore.

 

7.8. I costi relativi alle spese di spedizione del Prodotto o, nel caso di ordini multipli, dei Prodotti, sono pari a:

 

Italia    25 euro                        

UE       50 euro                                   

Altri    150 euro        

Dazi e imposte per i paesi EXTRA-UE saranno sempre a carico del Cliente.

 


08. Disponibilità dei Prodotti

8.1. I Prodotti offerti sul Sito sono in numero limitato e possono essere venduti a prezzi scontati. Può quindi accadere che il Prodotto ordinato non sia più disponibile successivamente all'invio dell'Ordine di Acquisto, nonostante fosse segnalato come “disponibile” sul Sito al momento dell'invio dell'Ordine stesso. In ogni caso di indisponibilità del Prodotto ordinato, il Cliente sarà informato per e-mail da Jewmia. In tal caso l'Ordine di Acquisto verrà annullato. Se il pagamento è già stato eseguito, Jewmia effettuerà il rimborso della somma pagata dal Cliente, comprensiva dei contributi di spese di spedizione, immediatamente, e comunque entro il termine di trenta giorni a decorrere dal giorno successivo all'annullamento dell'Ordine di Acquisto comunicato via e-mail.

 

8.2. L'importo del rimborso sarà accreditato con le stesse modalità di pagamento utilizzate per l’acquisto o, in subordine, mediante bonifico bancario (le cui coordinate bancarie saranno previamente richieste da Jewmia al Cliente). Jewmia declina ogni responsabilità per eventuali ritardi nell'accredito che dipendano dall'istituto bancario o dal circuito della carta di credito utilizzata per l'acquisto.

 

8.3. In caso di ordini multipli ai sensi dell'art. 5.5 che precede, l'indisponibilità di uno o più Prodotti ordinati non comporta l'annullamento di tutti gli Ordini ma solo dell'Ordine di Acquisto afferente al Prodotto non disponibile.

 

8.4. Si segnala che l'indicazione di disponibilità o meno del Prodotto indicata sul Sito è puramente indicativa e non pregiudica quanto previsto dal presente art. 8.

 


09. Garanzia Legale e Responsabilità

9.1. Tutti i beni in vendita nel Sito sono di proprietà di terzi operatori del settore, aventi tutti i requisiti di vendita e tutti i permessi per l’esercizio del commercio di preziosi/orologi. Ciascun fornitore/partner di Jewmia, giusta sottoscrizione di “mandato a vendere in esclusiva sul portale www.jewmia.com”, è garante dell’autenticità nonché della lecita provenienza dei beni messi in vendita sul Sito. Ciascun fornitore presterà in relazione ai Prodotti acquistati la garanzia legale di conformità alle condizioni e nei termini di cui agli artt. 128 e ss. del D.Lgs. 206/2005.

In particolare, in caso di difetto di conformità del Prodotto il Cliente potrà avvalersi dei diritti di cui all'art. 128 e ss. D.Lgs. 206/2005 e, in particolare, data la natura dei Prodotti e la tipologia di servizio offerto, potrà richiedere, a propria scelta, a Jewmia di procedere ad una riduzione del prezzo pagato o alla risoluzione del Contratto.

 

9.2. I diritti nascenti dalla garanzia legale di conformità potranno essere esercitati a condizione che i Prodotti siano stati utilizzati correttamente, con la dovuta diligenza e nel rispetto della destinazione d'uso e di quanto previsto nelle indicazioni accluse, nonché previa esibizione da parte del Cliente della bolla di consegna da parte dello Spedizioniere, se del caso contenente le indicazioni di cui all'art. 7.3, e l'Ordine di Acquisto.

 

9.3. La garanzia legale di conformità si applica limitatamente ai difetti non derivanti dall'uso normale del Prodotto. Sono esclusi dalla garanzia legale i Prodotti riparati, modificati o in qualsiasi modo alterati. Sono altresì esclusi dal campo di applicazione della garanzia legale eventuali guasti o malfunzionamenti o difetti di altro tipo determinati da fatti accidentali o da responsabilità del Cliente ovvero da un uso del Prodotto non conforme alla sua destinazione d'uso e/o a quanto previsto nella documentazione tecnica ed istruzioni (ove esistenti) allegate al Prodotto.

 

9.4. Jewmia non è responsabile in caso di danni, di qualsivoglia natura, derivanti dall'uso del Prodotto in modo improprio e/o non conforme alle istruzioni fornite dal produttore nonché in caso di danni derivanti da caso fortuito o forza maggiore.

In nessun caso Jewmia potrà essere ritenuta responsabile per l'inadempimento a uno qualunque degli obblighi ad essa derivanti dai Contratti soggetti alle presenti Condizioni Generali nell'ipotesi in cui l'inadempimento sia causato da caso fortuito e/o forza maggiore, ivi compresi, a titolo meramente esemplificativo, catastrofi naturali, atti terroristici, malfunzionamenti della rete e/o blackout.

 

9.5. Nel caso in cui il Cliente non sia un consumatore ai sensi del Codice del Consumo e sia una persona fisica o giuridica che agisce nell'esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale o un intermediario della stessa non troverà applicazione il presente art. 10, bensì le comuni disposizioni del Codice Civile in tema di garanzia di cui agli artt. 1490 e ss.

                         


          

10. Recesso - Rimborso

10.1. Il Cliente che ha acquistato un Prodotto tramite il Sito ha diritto, ai sensi e per gli effetti degli artt. 52 e ss. Codice del Consumo, di recedere dal Contratto, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro 14 (quattordici) giorni dalla data in cui ha acquisito il possesso fisico del Prodotto. Fa piena prova della ricezione, la bolla di consegna dello Spedizioniere.

 

10.2. In relazione ai Prodotti consegnati mediante Spedizioniere ai sensi del precedente articolo 7, il recesso potrà essere esercitato utilizzando, a scelta, una delle seguenti modalità:

 

dando comunicazione del recesso a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento inviata a Jewmia, al seguente indirizzo: Jewmia, via Croce Rossa 113/C, 90146 Palermo, Italia. La comunicazione dovrà includere in allegato copia del modulo di recesso, scaricabile a questo link debitamente compilato. Il recesso potrà essere anticipato anche a mezzo posta elettronica all'indirizzo email info@jewmia.com a condizione che la comunicazione di recesso sia confermata a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro le 48 ore successive;

 

se si è in possesso di un account di posta elettronica certificata (PEC), sarà sufficiente scrivere a posta-certificata@jewmia.com. La comunicazione dovrà includere in allegato copia del modulo di recesso, scaricabile a questo link debitamente compilato.

 

presentare, ai sensi e per gli effetti dell’art. 54 del CdC, una dichiarazione esplicita della propria decisione di recedere dal contratto.

10.3. Successivamente all’invio della comunicazione di recesso ai sensi dell'art. 10.2 che precede, il Cliente deve spedire, utilizzando un vettore a propria scelta e a proprie spese, entro 14 (quattordici) giorni dalla data di comunicazione del recesso, il Prodotto acquistato al seguente indirizzo: Jewmia, via Croce Rossa 113/C, 90146 Palermo, Italia.

I costi e i rischi legati alla restituzione del Prodotto sono a carico del Cliente.

I Prodotti devono essere restituiti integri e opportunamente imballati, nella loro confezione originale, corredati di tutti gli eventuali accessori e completati dalla bolla di consegna.

 

10.4. Qualora il Cliente eserciti il diritto di recesso conformemente al presente articolo ed in ottemperanza delle previsioni degli artt. 52 e ss. Codice del Consumo, Jewmia, entro 14 (quattordici) giorni dalla ricezione della comunicazione di cui all'art. 10.1. e comunque solo ed esclusivamente dopo l’avvenuta restituzione del Prodotto o la dimostrazione dell’avvenuta rispedizione (art. 56 CdC comma 3), provvederà a rimborsare al Cliente le somme pagate per l'acquisto dei Prodotti ivi incluse le spese di spedizione mediante bonifico bancario effettuato sulle coordinate bancarie indicate dal Cliente sul modulo di recesso.

 

10.5. Il diritto di recesso di cui al presente art. 10 non è garantito ai Clienti che non siano consumatori ai sensi del Codice del Consumo e che quindi siano persone fisiche o giuridiche che agiscono nell'esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale o un intermediario della stessa.

10.6. Il diritto di recesso è escluso per i beni prodotti realizzati su misura o chiaramente creati personalizzati (art. 59 del CdC punto C).

 

10.7. Il consumatore è responsabile unicamente della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione dei beni diversa da quella necessaria per stabilire la sua natura, le caratteristiche e il funzionamento dei beni (art 57 CdC).

 


11. Contenuto

11.1. Il Contenuto del Sito è protetto dal diritto d'autore e da ogni altro diritto di proprietà intellettuale di Jewmia. È vietata la riproduzione, la modifica, la duplicazione, la copia, la distribuzione, la vendita o comunque lo sfruttamento del Contenuto del Sito se non preventivamente autorizzata per iscritto da Jewmia. È altresì vietato qualsiasi uso dei contenuti del Sito per fini commerciali e/o pubblicitari.

 

11.2. Tutti gli altri marchi, segni distintivi, immagini, modelli che contraddistinguono i Prodotti venduti sul Sito o comunque ad essi connessi, registrati dai rispettivi titolari o comunque soggetti a diritti di privativa da parte di terzi, sono utilizzati da Jewmia al solo scopo di contraddistinguere e descrivere i Prodotti in vendita sul Sito. Qualsiasi uso dei marchi, segni distintivi, immagini e modelli sopra menzionati da parte dell'utente del Sito o di chiunque altro non conforme alla legge è vietato.

 

11.3. In nessun caso l'utente può alterare, cambiare, modificare o adattare il Sito, né il Contenuto dello stesso.

 


12.  Protezione dei dati Personali

12.1. Jewmia è titolare dei dati personali raccolti al momento della registrazione al Sito, nonché di quelli successivamente comunicati al momento dell'invio dell'Ordine d'Acquisto da parte del Cliente.

Per le informazioni relative al trattamento dei dati personali, ivi inclusi i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003, si rinvia all'informativa dettagliata disponibile sul Sito e accettata dal Cliente al momento della registrazione al Sito medesimo.

 


13. Comunicazioni e Assistenza

13.1. Per qualsiasi comunicazione o richiesta di assistenza, il Cliente potrà contattare Jewmia ai seguenti recapiti:

            Indirizzo: Jewmia, via Croce Rossa 113, 90146 Palermo, Italia.

            mail: info@jewmia.com

            pec: posta-certificata@jewmia.com

 


14. Varie e Foro competente

14.1. Per quanto non espressamente indicato dalle presenti Condizioni Generali, il Contratto sarà regolato dal Codice del Consumo (si vedano in particolare le disposizioni del Capo I “Dei diritti dei consumatori nei contratti a distanza”, Titolo III, Parte III del Codice del Consumo), dal D.Lgs. 70/2003, dagli artt. 1372 e ss. Codice Civile e da ogni altra normativa applicabile al Contratto stesso.

 

14.2. Nel caso in cui talune previsioni delle presenti Condizioni Generali e comunque del Contratto dovessero essere considerate nulle, invalide o inefficaci alla luce della normativa vigente, tali previsioni dovranno intendersi automaticamente sostituite dalla disciplina applicabile e in ogni caso non comporteranno la nullità, invalidità o inefficacia né dell'intera clausola che le contiene, né del Contratto nella sua interezza.

 

14.3. La mera tolleranza o la mancata contestazione da parte di Jewmia di eventuali inadempimenti del Cliente rispetto a quanto previsto dalle presenti Condizioni Generali o comunque dal Contratto non potrà essere considerata come tacita accettazione di tali inadempimenti né come volontà di derogare a quanto convenuto nel Contratto medesimo.

14.4. Il Contratto è disciplinato dalla legge italiana.

14.5. Per qualunque controversia relativa alla validità, efficacia, interpretazione o esecuzione di ciascun Contratto nonché, in generale, relativa alla navigazione sul Sito da parte del Cliente ovvero all'utilizzo di qualsiasi funzionalità messa a disposizione del Cliente medesimo attraverso il Sito, le parti si impegnano ad attivare con precedenza la procedura di conciliazione presso le competenti sedi e di ritenere competente il foro del luogo di residenza o domicilio elettivo del Cliente che agisca in qualità di cliente consumatore, ai sensi dell'art. 66-bis Codice del Consumo. Diversamente sarà competente il foro di Palermo.

14.6. Per la soluzione stragiudiziale delle controversie:

https://ecas.ec.europa.eu/cas/login?loginRequestId=ECAS_LR-4772268-xfP3PRGZkQ0Y44HRrgrdW2fLTkZflxfy4Fc6HgW4aKHL76Tzq8oAADF9MpIlrBOyfnL837jWysCizOdAJpOjIN-Jj71zxYb8yrLCUwLpbdAhe-kFVmbLrv6F4DkDNWBnzddDIiP50aSVhTjzJkEagQE6zq

 

         ____________________________